Alo’s Cafè – Motorcycles Parts & Accessories

Perchè aprire un sito E-commerce
(oggi stesso)

 

Al giorno d’oggi, in qualsiasi attività ma soprattutto nel commercio, si ha successo nel caso in cui si sia in grado di stare al passo con le continue trasformazioni del mercato e, ancor meglio, se si ha la capacità di prevedere e quindi anticipare qualsiasi cambiamento.

 

È una questione di mentalità? Certo, è una questione di mentalità. Le crisi economiche vanno e vengono e tu, se hai un negozio o più punti vendita, non puoi aspettare che le crisi passino per poter incrementare i tuoi ricavi.

 

 

 

 

Dipendere dal caso, infatti, mette la tua azienda in una situazione di perenne incertezza… vuoi davvero che sia il mercato a decidere per te, oppure vuoi tenerti stretto in mano il timone del tuo business? Se stai pensando che nel settore del commercio da qualche anno le cose non vanno così bene come dovrebbero andare, soprattutto in questo 2020 segnato da un’inaspettata pandemia, ti do ragione. Ma credimi, la crisi influisce solo per una percentuale minima.
Per vendere, e vendere sempre di più, bisogna spostarsi su un altro piano, che è quello del comportamento dei clienti.

 

Lo sanno bene anche tutti quelli che lavorano nel marketing e nella pubblicità: oggi chi fattura di più non deve stare attento ai prodotti che vende, ma a come i clienti acquistano!

 

Sai che le abitudini di acquisto delle persone sono cambiate? Sai che oggi le vendite hanno un nuovo, incredibile e rivoluzionario canale capace di accorciare le distanze fisiche tra venditore e cliente, anzi di annullarle?

 

Con la parola eCommerce si fa riferimento agli acquisti sul web, su internet, sui siti online che aumentano esponenzialmente giorno dopo giorno e che condannano chi non usa la rete a tenersi quella piccolissima fetta di clienti, che non è detto continuerà a comprare nei negozi fisici.

 

Chi è stato lungimirante, ha un eCommerce da anni e vende a migliaia di clienti sparsi ovunque.

 

 

 

 

Chi, invece, ha avuto dei dubbi o non è stato informato bene (a volte capita, me ne rendo conto) sulle potenzialità enormi che ti dà un negozio online, purtroppo si trova indietro.

 

Ma stare indietro non significa restarci e chiunque oggi può rimettersi in carreggiata.

 

 

Il futuro è già qui.